scegli il corso per te

sem_lab_left.png

Scopri tutti i servizi dedicati ai professionisti del settore.

 [Che cosa è il tirocinio]

Il tirocinio è un periodo di orientamento al lavoro e di formazione che non si configura come rapporto di lavoro. E’ finalizzato a creare un contatto diretto tra l’impresa ed il tirocinante allo scopo di favorirne l’arricchimento del bagaglio di conoscenze, l’acquisizione di competenze professionali e l’inserimento o il re-inserimento lavorativo.

 [Chi può attivarlo]

Possono richiedere l’attivazione di un tirocinio tutte le imprese pubbliche e private, nel rispetto dei limiti previsti in relazione al numero dei dipendenti. E’ necessario stipulare una convenzione con un ente promotore, che ne garantisca la regolarità.

 [Quali requisiti deve avere il tirocinante]

Deve essere inoccupato o disoccupato ed iscritto al Centro per l’Impiego.

 [Quale durata può avere il tirocinio]

La durata dei tirocini non può essere superiore a 6 mesi, proroghe comprese. L’impegno dei tirocinanti non deve superare l’orario previsto dal contratto collettivo nazionale di lavoro di riferimento. La proroga deve essere preventivamente concordata col soggetto promotore. E’ possibile effettuare più proroghe per un massimo di 6 mesi.

 [Quanti tirocini possono essere attivati contemporaneamente] 

· 01 tirocinante - aziende composte da [0 – 5] dipendenti

· 02 tirocinanti - aziende composte da [6 – 20] dipendenti

[Quali adempimenti sono previsti]

[art 1, commi 34-36 della L. 92/2012]

· € 300,00 lordi [massimo 20 ore-settimana]

· € 600,00 lordi [massimo 40 ore-settimana]

Facoltà dei soggetti coinvolti concordare indennità di valore superiore ai riferimenti indicati. E’ obbligatorio assicurare il tirocinante contro gli infortuni sul lavoro [INAIL] ed attivare poliza di Responsabilità Civile verso terzi. Rispetto in materia di sorveglianza sanitaria ai sensi del decreto legislativo n. 81 del 09 aprile 2008, “Testo Unico in materia di tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro” fornendo, all’avvio del tirocinio, sufficiente ed adeguata formazione in materia.

 [Quali vincoli sono previsti]

Il tirocinio non è ammesso per sostituire il personale nei periodi di malattia, maternità, ferie né per ricoprire ruoli organizzativi. Non si può realizzare più di un tirocinio con il medesimo tirocinante. Il tirocinante può ripetere il tirocinio presso soggetti ospitanti differenti ma con mansioni diverse.

 [Quali sono le possibilità di interrompere un tirocinio]

· da parte del tirocinante in qualsiasi momento, dandone comunicazione al tutor o referente del soggetto promotore ed al tutor aziendale

· da parte del soggetto ospitante nel caso in cui il tirocinante non rispetti le regole sottoscritte nel progetto formativo

[Come si attiva un tirocinio]

Compilando il form riportato, E-work contatterà il soggetto ospitante entro 24H lavorative

[Quanto costa attivare un tirocinio]

300,00+iva comprensivi di tutti gli oneri [attivazione-progetto formativo-monitoraggio]. Sem – Scuola Estetica Moderna - collabora con E-Work, ente accreditato presso la Regione Piemonte, per attivazione-progettazione-monitoraggio dei tirocini formativi.

Compila il Form

Massaggio Ayurvedico della tradizione dei monaci erranti.

scuola massaggi a torino

Perchè Ayurveda non è solo Shirodhara? Ormai questa antica arte medica indiana ha ...

SCOPRI
separatore-bottom

Tecnica Cranio Sacrale & Sviluppo della conoscenza.

tecnica massaggi cranio sacrale

Il Sistema Cranio Sacrale è un sistema fisiologico dell’organismo caratterizzato da un movimento ...

SCOPRI
separatore-bottom

Corsi di formazione estetica su misura per te.

formazione estetica torino

Al momento non vedete delle opportunità professionali nel vostro settore e volete costruire ...

SCOPRI